Lapaweb

Come usare gli hashtag su Twitter

Li usiamo su tutti i social network ma pochi sanno che gli hashtag sono nati su Twitter.

Cos'è un hashtag

L'hashtag è un'etichetta di testo aggiunta dentro un messaggio che inizia con il carattere del cancelletto ( # ).

un esempio di hashtag

Perché si chiama hashtag

E' semplice, hashtag è l'unione delle parole inglesi hash ( cancelletto ) e tag ( etichetta ).

Perché usare gli hashtag

Io lo utilizzo come aggregatore tematico sui social network.

Quando inserisco un hashtag in un tweet, permetto anche agli altri utenti che non mi seguono di trovare e leggere il messaggio.

un esempio di hashtag dentro un tweet

Oltre a dare maggiore visibilità ai miei tweet, gli hashtag danno visibilità anche al mio profilo Twitter.

In questo modo, ho maggiori possibilità di aumentare il numero dei miei seguaci su Twitter( follower ).

Esempio. Un tweet senza hashtag può essere visto soltanto da chi mi segue ( follower ). A parità di condizioni, invece, un tweet con un hashtag può raggiungere più persone.

Gli hashtag sono anche un modo per far conoscere agli altri la mia opinione su un particolare evento o un argomento.

Come fanno gli utenti a trovare l'hashtag

Ci sono diverse possibilità.

Nella home page di Twitter sono visualizzate ossia gli hashtag più usati e più popolari.

le tendenze e gli hashtag più usati e popolari su Twitter

Sono anche conosciuti come Tendenze perché sono aggiornati in tempo reale.

Mi basta cliccare su un un hashtag nel riquadro delle tendenze, per vedere l'elenco dei tweet delle persone che l'hanno utilizzato.

un esempio di tendenza su Twitter

Tuttavia, non importa se un hashtag non è nelle tendenze.

E' comunque importante perché qualsiasi hashtag raggiunge l'audience dei follower dell'autore del tweet.

Inoltre, su Twitter gli utenti posso anche fare una ricerca manuale per hashtag.

un esempio di ricerca per hashtag su Twitter

Come funziona un hashtag su Twitter

Per spiegare il funzionamento degli hashtag, preferisco fare un esempio pratico.

Comincio a scrivere un tweet su un argomento. Prima di pubblicarlo, penso a una parola chiave e la inserisco nel messaggio sotto forma di hashtag.

un esempio di hashtag dentro un tweet

Ho inserito la keyword inserendo il carattere hash ( # ) all'inizio, senza alcuno spazio intermedio.

A questo punto, clicco sul pulsante Tweet.

Twitter trasforma l'hashtag in un collegamento attivo ( link ) e la parola si colora di blu.

un tweet contenente un hashtag nel testo

Cosa linka un hashtag?

Ogni hashtag linka la pagina che aggrega gli ultimi tweet che lo utilizzano.

Quale hashtag usare

E' meglio usare degli hashtag specifici e lasciare stare le parole troppo comuni o generiche.

Perché gli hashtag specifici sono migliori?

Se utilizzo un hashtag specifico ( #filmmatrix ) ho maggiori possibilità di intercettare altre persone che parlano dello stesso argomento o hanno lo stesso bisogno.

Perché evitare gli hashtag troppo comuni?

Le parole troppo generiche ( es. #film ) hanno diversi significati.

nella teoria della coda lunga le long tail sono più efficaci delle short tail

Inoltre, i termini comuni sono utilizzati da molte persone ed è più difficile essere visti dentro un fiume di tweet.

E' un po' come gettare una barchetta in un fiume in piena. Pochi secondi e scompare tra le onde.

Quanti hashtag posso inserire in un tweet

Non c'è un limite massimo. In un tweet ne posso inserire uno, nessuno o tanti hashtag.

Tuttavia, è preferibile non esagerare. Utilizzando tanti hashtag il testo diventa meno leggibile.

un esempio di tweet con molti hashtag

Un hashtag nel testo si nota ma tanti hashtag non si notano.

Vale il vecchio principio della "mucca viola" di Seth Godin. Pochi è meglio.

Attenzione. Ogni hashtag toglie lo spazio disponibile al resto del testo. Su Twitter i messaggi non devono mai superare i 140 caratteri.

Quando conviene usare un hashtag originale

Personalmente, uso gli hashtag originali quando voglio creare una community online.

Come creare una community con gli hashtag?

E' semplice. Creo una parola composta ma comprensibile, controllo che nessuno l'abbia già usata e inizio a scrivere i post inserendo sempre lo stesso hashtag all'interno.

In questo modo, do alle persone interessate la possibilità di discutere o di seguirmi su quel particolare argomento.

Da un hashtag originale può nascere una community tematica anche di grande successo su Twitter.

Nota. L'hashtag è uno strumento di comunicazione one-to-many ( da uno a tanti ) veramente potente. Mi ricorda un po' le mailing list. Erano messaggi di posta elettronica simili alle newsletter ma ogni destinatario poteva intervenire e rispondere come in un forum.

Quanto dura un hastag

In genere la vita di un hashtag è molto breve, da pochi minuti a qualche giorno.

Tutto dipende dalla popolarità dell'hashtag in questione.

Se un hashtag è molto popolare, la visibilità del tweet è bassa e fugace. Si esaurisce rapidamente.

Con gli hashtag meno utilizzati e più originali, invece, la visibilità del tweet può durare anche settimane o mesi.



come usare Twitter - guida per l'utente